Dai un voto a fermo amministrativo
[Total: 0 Average: 0]

Il fermo amministrativo auto, segnalato dall’arrivo di cartelle esattoriali, era stato indicato come sospeso dal lato riscossione dalle date 8 marzo – 31 dicembre 2020, indicando che in questo periodo, chi voleva pagare poteva farlo, chi non pagava, non avrebbe avuto conseguenze negativa.

Vero? L’Agenzia delle entrate-Riscossioni ha indicato che le azioni di recupero, esecutive e cautelari sul recupero dei crediti in questo periodo sarebbero state sospese, e che se un “debitore” avesse ricevuto in questo periodo di sospensione una cartella poteva fare finta di niente.

In sostanza un giro d’indicazioni che sembrano andare a favore del creditore, ma non è così, l’ufficio delle Entrate casomai si è fermato in questo periodo, con la trascrizione della segnalazione del fermo amministrativo sul veicolo intestato al debitore, ma il debito le cartelle non sono, ne risultano cancellate.

In sostanza si ha solo l’auto libera da un vincolo di fermo, ma restiamo proprietari di debiti che comunque ci vengono segnalati e inviati a casa tramite cartelle su cui vi è solo spostato di alcuni mesi il tempo d’inizio pagamento.

Quale utilità ne traiamo?

Nulla se non accumulare debiti su debiti, inerente a una forzata inattività lavorativa.

Non si parla mai di un condono fiscale inerente a una situazione forzata come appunto il Covid-19.

I politici hanno paura a dire la parola “condono fiscale”, ritengono politicamente scorretto aiutare chi può avere volutamente evaso, ma ora in questo periodo di emergenza sanitaria, non si tratta più di “volutamente” ma di “forzatamente”.

In sostanza il fermo auto arriverà, e solo stato spostato come data esecutiva,

Io compro auto problematiche, comprese quelle che l’Ufficio delle Entrate Riscossioni segnala, e su cui trascrive un fermo amministrativo o pignoramento.

 Non aspettate, di avere, o meglio subire un blocco auto, se avete ricevuto delle cartelle esattoriale e non siete nella possibilità di pagare ne ora, ne dopo la data del 31 dicembre 2020, contattatemi, io vi valuto ottimamente il vostro veicolo, vi pago subito, radio dalla circolazione quel vostro veicolo.

Fantastico! Sulle pratiche di radiazione Aci – P.R.A non si deve indicare nessuna transazione monetaria (come invece si deve fare nei trapassi), e ciò vi escluderà dall’aver incassato denaro da dare, portare a uno di questi enti.

COMPILA IL FORM DI CONTATTO PER INFORMAZIONI, VALUTAZIONI

(tutti i dati resteranno riservati, non archiviati ne diffusi)

Valutiamo gratis la tua autovettura compila questo modulo per il valore

13 + 6 =

PRATICHE

CI OCCUPIAMO NOI DI TUTTE LE PRATICHE, ANCHE QUELLE P.R.A

LEGGI TUTTO…

PAGAMENTO IN CONTANTI

PAGAMENTI E CONSEGNA DOCUMENTI DI PRESA IN CARICO, IMMEDIATI AL RITIRO

LEGGI TUTTO …

RITIRO IMMEDIATO

RITIRO CON NOSTRI MEZZI ATTREZZATI OVUNQUE SENZA COSTI AGGIUNTIVI

LEGGI TUTTO…