Il fermo amministrativo dell’auto è una situazione “patologica” che deriva da cartelle esattoriali non pagate, o avverso a una rateizzazione non completata. Cartelle prima di titolarità di Equitalia, Gerit, Serit, Corit, etc. ora da Luglio 2017, sono e saranno gestite tutte dal nuovo ente, Agenzia delle Entrate- Riscossioni.

Chi ha un fermo amministrativo su di un proprio autoveicolo e non riesce a fare fronte al pagamento deve per Legge tenere l’auto ferma in luogo o suolo privato, la stessa non può sostare neanche sulla pubblica via, pena sanzioni che arrivano fino a 780 euro.

Ovviamente tenere un veicolo fermo porta a cercare soluzioni alternative come la possibilità di una cessione o vendita a qualcuno che si dichiari disponibile a ritirare veicoli con questo tipo di gravame.
Le ricerche in internet su questo tema portano a rilevare vari annunci di persone o pseudo ditte disposte a offrire valutazioni, ma tutto ciò è regolare, è veramente possibile vendere un’auto con grame di fermo auto “fiscale”?

Certo! le normative non vietano la vendita di veicoli con gravame di ganasce fiscali, il P.R.A. non si può rifiutare di dare seguito a una richiesta di trapasso, ma questa possibilità va letta e gestita nella sua intera descrizione. La possibilità di vendita era stata lasciata aperta nel 2010, al solo scopo di permettere al venditore di recuperare il giusto denaro per andare poi a saldare il conto con Equitalia e permettere al veicolo venduto a terzi di ritornare un mezzo “usabile” su strada.

Vendere auto gravata da fermo amministrativo sapendo a cosa si va incontro, e cosa si rischia è fondamentale!  Molto rischioso vendere questo tipo di auto con passaggio di proprietà al solo scopo di mettersi in tasca il ricavato, per certo la parte acquirente pure se si dichiara consapevole che deve lasciare l’auto in garage perché a conoscenza del fattore “fermo amministrativo”, non manterrà questa promessa. Chi compra questo tipo di auto sono solo persone senza regole, stranieri, o personaggi che rivenderanno subito a terzi questa vostra auto con pratica “truffa”, non diranno che l’auto ha un fermo, e questo vi tirerà dentro un vortice di udienze in Tribunale, per dimostrare la vostra buona fede.

Se proprio volete vendere la vostra auto, suv, 4x4 o veicolo commerciale ci sono ditte serie(poche), che da anni sanno come sospendere dalla circolazione queste auto con gravame, e usarle per il mercato delle riparazioni o ricambi usati. Non le mettono in circuiti strani come anche immatricolazioni illegali in paesi esteri.

La nostra ditta è da anni un punto fermo nel saper valutare autoveicoli gravati da fermo amministrativo, e nessuna recensione negativa troverete sul nostro operato. Vendere auto in fermo nel modo più sicuro e veloce è possibile, ma da noi! Trovate tutte informazioni come fare sulla nostra home page del sito.

Valutiamo gratis la tua autovettura compila questo modulo per il valore