Molto comune ricevere un fermo amministrativo dell’auto se si viene sorpresi ala guida in stato di ebbrezza, questo è un reato riconducibile:  l’art. 186 del Codice della Standard, Si prevedono sanzioni pesanti per chi si mette al volante con un tasso alcolico superiore a 0,5 grammi di alcool per litro di sangue.

Quale punizione è prevista per chi guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolico superiore a 0,5 g/l e non superiore a 0,8 l? Una sanzione pecuniaria,  pagamento di una somma da euro 527 a euro 2.108 e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da tre a sei mesi.
Quale punizione è prevista per chi guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolico superiore a 0,8 g/l e non superiore a 1,5 g/l? Un’ammenda da euro 800 a euro 3.200, l’arresto fino a sei mesi e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da sei mesi ad un anno. L’ammenda aumenta da un terzo alla metà quando il reato è commesso dalle 22 alle 7.

Quale punizione è prevista per chi guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolico superiore a 1,5 g/l? Un’ammenda da euro 1.500 a euro 6.000, l’arresto da sei mesi ad un anno e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da uno a due anni. Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente è raddoppiata. La patente è sempre revocata in caso di recidiva nel biennio. Con la sentenza di condanna ovvero di applicazione della pena a richiesta delle parti, anche se è stata applicata la sospensione condizionale della pena, è sempre disposta la confisca del veicolo con il quale è stato commesso il reato, salvo che il veicolo stesso appartenga a persona estranea al reato.
L’ammenda aumenta da un terzo alla metà quando il reato è commesso dalle 22 alle 7.

Cosa succede se il conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale?

Se il conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale le sanzioni sono raddoppiate ed è disposto il fermo amministrativo del veicolo per 180 giorni, salvo che il veicolo appartenga a persona estranea all’illecito. Se il tasso alcolico è superiore a 1,5 g/l la patente viene revocata.

In quasi tutti i casi elencati è previsto anche il fermo amministrativo “giudiziale del veicolo”. Lo stesso può essere poi recuperato dopo il tempo indicato del fermo se il veicolo risulta intestato a persona estranea ai fatti del reato “alcolemia”.

In questi casi il fermo auto è giudiziale, e per nessun motivo il veicolo può essere ceduto o venduto fino a che l’autorità competente e preposta lo ha reso libero, o ne ha disposto la destinazione.
Noi non compriamo, ne trattiamo veicoli con fermo amministrativo “giudiziario”.

Valutiamo gratis la tua autovettura compila questo modulo per il valore