Ma si poteva pensare che un fermo auto derivasse da una segnalazione rilevata dal cielo. Dell’auto non se ne può fare a meno, qualsiasi funzione inerente al lavoro o all’espletamento delle necessità famigliari comporta l’uso di un veicolo. Per questo le strade sono spesso scenari di guidatori affrettati, distratti che spesso viaggiano fuori dai limiti di velocità consentiti. Per questo le Polizie locali e Stradali, sono sempre impegnati nei controlli delle automobili in transito.
Negli ultimi anni si sono muniti di strumenti elettronici per il rilevamento della velocità. Gli stessi apparati rilevano anche se i veicoli hanno la copertura assicurativa, e se sono provvisti dell’obbligatorio collaudo tecnico  da farsi a scadenza annuale o biennale.

Queste postazioni fisse di controllo di Polizia dotate di auto detector elettronico, spesso vengono vanificate, dall’essere rilevate pre segnalate ai guidatori delle auto in arrivo in quel senso di marcia dai guidatori un transito nell’altro senso di marcia, con il il lampeggio dei fari. Oramai questo modo operandi di “stai attento che più avanti ce una postazione di Polizia” e diventata una consuetudine tra gli automobilisti. Tanto che se rilevato dalla Polizia può essere punito con una sanzione pecuniaria.

In sostanza vi è un continuo ricorso all’elettronica da parte degli organi di Polizia per la gestione del traffico automobilistico, e i guidatori scovano sempre in modo di segnalarsi l’un l’altro che è in corso un controllo autostradale di Polizia.

Ora però diventa difficile segnalare al guidatore che incrociamo che nel suo censo di marcia vi è una postazione di Polizia, dato che la Polizia ha pensato bene di dotarsi di un rilevatore di velocità laser montato sugli elicotteri. Questi nuovi apparati hanno un ampio raggio di azione e lavorano stando a una notevole altezza. A questi apparati non sfugge nulla e sono impossibili dall’essere rilevati.

Perciò se ci prenderemo d’ora in avanti delle libertà su trasgredire i limiti di velocità mentre stiamo guidando, e ci sentiamo sicuri perché nessuna auto che incrociamo nel senso opposto ci segnala con i fari che vi è un posto di controllo di Polizia, non è detto che questa sia invece in cielo e ci stia rilevando e fotografando e per assurdo ci spedisca una sanzione amministrativa trasformata in fermo auto dell’Ufficio delle Entrate Riscossioni direttamente dal cielo.

Se vi è andata male, e avete un’auto che ha questo problema inaspettato e indesiderato, non potete permutarla, venderla, non scoraggiatevi il lampeggio dei fari di aiuto ve lo facciamo noi. Noi compriamo questo tipo di veicoli subito e alla migliore valutazione. Provate!

Valutiamo gratis la tua autovettura compila questo modulo per il valore